NEWS

Print
PDF
24
Sep

NEWS

Written by Simone.

Le rivolte di domani saranno per il cibo, e l'Italia è in prima linea

Uno studio del 2011 metteva in relazione lo scoppio di sanguinose rivolte in tutto il mondo con l'aumentare dei prezzi del cibo, e prevedeva un forte scoppio di violenza per l'agosto 2013. Le multinazionali che gestiscono le sementi si stanno preparando, mettendo in cassaforte la loro esclusiva di commercializzare e scambiare i semi. E il governo italiano dà loro una mano, mettendo al bando i prodotti a chilometro zero.

Solo l'esempio cambia le cose....

  • cam 1351
  • cam 1352
  • cam 1354
  • cam 1363
  • cam 1383
  • dono dei polli al gruppo
  • dscn9358
  • dsc 0024
  • dsc 0178
  • dsc 0279
  • dsc 0291

Banner